cisede

Just another WordPress.com weblog

Usa/ Quasi la metà dei nuovi nordamericani sono latinos

(Apcom) - Quasi la metà delle persone che nel 2008 ha acquisito la cittadinanza statunitense sono "latinos": per l'esattezza 461.317 persone su un milione, una cifra che rappresenta un incremento del 58% rispetto ai dati dell'anno precedente.
Il rapporto del Naleo (un'associazione dei Latinos con incarichi istituzionali) rileva anche che, come sempre, la stragrande maggioranza dei neo-statunitensi proviene dal Messico (231.815) e che gli Stati preferiti per insediarsi sono la California e la Florida.
Il Naleo ricorda anche come la comunità latina abbia giocato un ruolo importante nella elezione di Barack Obama alla presidenza degli Stati uniti, alla quale ha partecipato con una media molto superiore rispetto al 2004 e con un appoggio al candidato democratico che è passato dal 55% al 68%.
Durante la campagna elettorale, Obama aveva promesso che entro il primo anno di presidenza avrebbe riformato la legge sull'immigrazione, per regolarizzare i milioni di clandestini che risiedono nel Paese.

Fonte: http://www.wallstreetitalia.com/articolo.aspx?art_id=697317

April 10, 2009 - Posted by | Uncategorized |

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: